L’importanza della fiducia nel lobbying

By Dicembre 18, 2018Politica

È successo di nuovo. E giuro su quanto ho di più prezioso al mondo che è vero e che non è la prima volta.

Oggi mi chiama un Cliente, uno di quelli che assistiamo da anni e che, come tutti i nostri Clienti, sa di poter recedere dal contratto gratuitamente in qualsiasi momento. Mi dice che rinnovano e che vogliono investire X mila euro in più in public affairs perché nel 2019 avranno bisogno di più ore-uomo; anzi, già che ci siamo, ci danno nuovo budget già quest’anno perché riconoscono che abbiamo fatto un ottimo lavoro.
Da bambino mi hanno insegnato che gli Scout “pongono il loro onore nel meritare fiducia” ed io ho portato questa sensibilità nella società che dirigo. Oggi Cui prodest è la società di lobbying n.1 in Italia per fidelizzazione dei Clienti – come abbiamo raccontato con la nostra mitica t-shirt “Chi prova il blu non cambia più” – perché, anche se talvolta costiamo più dei nostri concorrenti, lavoriamo sartorialmente ogni giorno per meritare la fiducia dei Clienti, siamo leali, professionali e trasparenti, non facciamo sconti al rinnovo e prima che cercare ossessivamente nuovi clienti, lavoriamo sodo per assistere al meglio quelli esistenti.

Forse perdiamo qualche soldo, è vero; ma la stima non ha prezzo.
E la fiducia, nel lobbying, è tutto. Provare per credere 😉
GRAZIE! Giuseppe Volpe

Leave a Reply